//
stai leggendo...
Questione rifiuti, Vari argomenti

Un fronte contro il biocidio nell’area nolana

assemblea stop biocidioUna bellissima Assemblea quella tenutasi ieri (09/01/2015) nella sala consiliare del Comune di Tufino. Ci siamo ritrovati, tra associazioni, gruppi, amministratori e consiglieri comunali, in tanti per dare avvio a una fase nuova riguardo alla tutela del nostro territorio e della nostra salute. Abbiamo stretto un’alleanza con chi nell’area Nolana si oppone alla folle idea di poter, ancora una volta, interrare rifiuti nelle nostre cave.
Nello specifico il Sindaco di Roccarainola De Simone ci ha fornito una prospettiva istituzionale nella quale inserirci per opporci alla copertura delle cave e delle discariche dismesse con il materiale identificato con il codice CER 19.05.03 che è un rifiuto in tutta Italia e in tutta Europa tranne che in Campania  per un decreto del Governo Berlusconi e una legge della Regione guidata da Caldoro. Questo è il rischio più grande che abbiamo scampato nel 2011/2012 quando gli allora Sindaci dell’area Nolana, con in testa Manzi e Ferone, provarono a far attuare vanamente un protocollo di intesa che trovò la ferma opposizione proprio di De Simone e di Montanaro, all’epoca Sindaco di Visciano. Oggi vogliono riprovarci, ma il fronte che abbiamo costituito sarà fermo nelle proprie convinzioni e nella proposta alternativa di costruzione di impianti a supporto della raccolta differenziata, e nello specifico un impianto di compostaggio aerobico e un impianto di riciclaggio al servizio di tutta l’area.
Lo stesso De Simone ci ha portato l’esempio virtuoso di Roccarainola dove una società in house del Comune gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti abbattendo drasticamente la tassazione, esperienza che noi prendiamo a esempio e di cui terremo conto per la nostra proposta su Tufino al fianco del progetto di conversione dell’ex impianto di compattazione per farne un impianto di riciclaggio a gestione comunale che crei posti di lavoro, garantisca entrate e salvaguardi la salute dei cittadini.
Il Sindaco di Sperone Alaia ci ha partecipato, inoltre, la sua iniziativa amministrativa per risolvere il problema della irreggimentazione delle acque meteoriche e per scongiurare nuove esondazioni o alluvioni. Insieme a lui, dopo uno studio di fattibilità avviato in collaborazione con la Federico II, costruiremo un’azione congiunta per attuare le soluzioni possibili, a partire dalla richiesta di riattivazione della vasca borbonica sita in località Purgatorio.
I consiglieri comunali e gli assessori intervenuti hanno dichiarato la loro disponibilità a portare nei Consigli Comunali del territorio la nostra piattaforma proponendo deliberazioni per i diversi temi discussi, dalla cava Marinelli a Contrada Cesina, dalla mappatura per l’amianto alla videosorveglianza del territorio contro gli sversamenti illegali.
E poi le tante associazioni ambientaliste che hanno costruito insieme a noi questa iniziativa saranno parte fondante di questo fronte largo di alternativa e di protezione e cura per tutta l’area Nolana.
Siamo sulla buona strada, nonostante la pochezza di alcuni atteggiamenti di esponenti politici di Tufino che, non capendo né il tipo di assemblea né l’importanza della stessa, si sono affacciati per capire e speculare sulle presenze, senza intervenire, senza ascoltare, fregandosene del tema discusso ossessionati dalla campagna elettorale che ancora deve venire.
Noi, invece, siamo ossessionati dai rischi per la salute, l’ambiente e il reddito dei cittadini, e per questo motivo abbiamo stretto un’alleanza forte con le organizzazioni, i consiglieri comunali e le amministrazioni intervenuti, per questo motivo saremo pronti a tutto per scongiurare i pericoli e mettere in campo tutti i provvedimenti necessari per tutelare la salute, l’ambiente e il reddito di tutti.
Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: