//
stai leggendo...
Questione rifiuti

STIR di Tufino: Ferrara e Zaratti (SEL) depositano una interrogazione in Commissione Ambiente alla Camera

A distanza di un anno, dopo la vicenda dell’ordinanza di chiusura dello STIR da parte del Sindaco di Tufino e la conseguente sospensiva emessa dal TAR su ricorso della SAPNA insieme all’intervento del prefetto di Napoli Musolino che ha garantito la riapertura dello stesso condizionata agli adempimenti necessari a rimuovere le criticità riscontrate, non si sono avute più notizie o rapporti sulla gestione dell’impianto.

Intanto moltissimi cittadini dei Comuni di Tufino, Casamarciano e dell’intera area nolana, preoccupati delle ripercussioni ambientali e sanitarie, hanno denunciato pubblicamente l’aumento di miasmi probabilmente provenienti dallo STIR. Preoccupa inoltre il possibile cattivo funzionamento dei processi di trasformazione dei rifiuti solidi urbani dato che risulta che da più di un anno la società che precedentemente aveva l’incarico anche della manutenzione del sistema e del processo di biostabilizzazione nonché della certificazione del materiale in uscita dallo STIR, non ha più accesso all’impianto.

In una nota Ferrara e Zaratti affermano che “Bisogna innanzitutto fare chiarezza per tutelare i lavoratori dello STIR e i residenti. A un anno dal braccio di ferro tra il Comune e la Società che gestisce l’impianto, che ancora oggi si porta dietro strascichi di polemiche, non è possibile che i cittadini e le associazioni del territorio non siano informati su quello che è successo realmente e sulla gestione dell’impianto – unico del genere situato a ridosso delle abitazioni e non in area ASI – soprattutto in riferimento ai miasmi che ogni giorno appestano l’aria di una zona estesa come quella nolana, anche se questi possono provenire da diverse fonti”.

Per questi motivi i parlamentari di Sinistra Ecologia e Libertà Zaratti e Ferrara lo scorso 8 ottobre hanno depositato in Commissione Ambiente alla Camera una interrogazione al Ministro dell’Ambiente che chiede se e quali provvedimenti sono stati o saranno presi con particolare riferimento a una ispezione a norma di legge.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: