//
stai leggendo...
Vari argomenti

Comunicato Stampa COMITATO PER LA DIFESA DELLA SALUTE – CONTRADA CESINA

In località Contrada Cesina, adiacente a diversi complessi abitativi, è presente un’area industriale sulla quale insistono due impianti di solforazione delle ciliegie. Puntualmente, ogni sera e ogni mattino, l’aria diventa irrespirabile per un acre odore di zolfo che invade le abitazioni  dell’intera Contrada provocando seri problemi respiratori ai residenti, in modo particolare ai bambini.

È opportuno ricordare che l’anidride solforosa “è un forte irritante delle vie respiratorie; un’esposizione prolungata a concentrazioni anche minime (alcune parti per miliardo, ppb) può comportare faringiti, affaticamento e disturbi a carico dell’apparato sensoriale (occhi, naso, etc.)”.

Inoltre, il TULS (Testo Unico Leggi Sanitarie) prevede per le industrie insalubri di prima classe, tra cui quelle presenti a Contrada Cesina, all’art. 216 che “[…]Una industria o manifattura la quale sia inscritta nella prima classe, può essere permessa nell’abitato, quante volte l’industriale che l’esercita provi che, per l’introduzione di nuovi metodi o speciali cautele, il suo esercizio non reca nocumento alla salute del vicinato”, e all’art. 217 “Quando vapori, gas o altre esalazioni, scoli di acque, rifiuti solidi o liquidi provenienti da manifatture o fabbriche, possono riuscire di pericolo o di danno per la salute pubblica, il sindaco prescrive le norme da applicare per prevenire o impedire il danno e il pericolo e si assicura della loro esecuzione ed efficienza. Nel caso di inadempimento il sindaco può provvedere di ufficio nei modi e termini stabiliti nel testo unico della legge comunale e provinciale”.

Nonostante le reiterate denunce presentate dai residenti alle autorità competenti (Carabinieri, Sindaco di Tufino e Arpac), nessun provvedimento è stato adottato per rimuovere le condizioni di insalubrità della Contrada Cesina.

Gli abitanti, costituitisi in “Comitato Per La Difesa Della Salute – Contrada Cesina” indicono per Giovedì 14 Giugno alle ore 19:30 una Assemblea Pubblica nel viale antistante l’ingresso della fabbrica “Falco Raucci” (via Valeriana) per discutere le iniziative da intraprendere per la risoluzione della questione, vista l’inerzia delle autorità adite.

Sono invitati i cittadini tutti, il Sindaco di Tufino, l’Arpac, i Carabinieri, gli organi di informazione, le associazioni e i partiti presenti sul territorio.

COMITATO PER LA DIFESA DELLA SALUTE – CONTRADA CESINA

5 Giugno 2012

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Calendario

giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Archivio

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: